• Riserva Naturale Orientata Zingaro

La FAUNA

Gli ambienti rocciosi, la macchia arbustiva e la gariga che caratterizzano il territorio, sono l’ambiente ideale per specie ormai in diminuzione. Vanto della Riserva è infatti l’aquila del Bonelli che si riproduce regolarmente deponendo uno o due uova, il velocissimo falco pellegrino, la coturnice di Sicilia che riesce qui a mantenere popolazioni stabili, la poiana dalle grandi ali caffe-latte, il gheppio piccolo falco dal colore castano bruno, il barbagianni, l’allocco, la civetta chiudono il panorama dei rapaci.

Il volteggiare dei gabbiani a pelo d’acqua l’azzurro della cinciallegra tra gli arbusti, la graziosa cresta dell’upupa, il canto del piccolissimo scricciolo, dello zigolo e dell’usignolo di fiume, che a dispetto del nome vive nella macchia arbustiva fanno parte degli oltre 40 uccelli stanziali.

Incontri più ravvicinati sono quelli con il coniglio la donnola, piccola predatrice, il riccio, all’imbrunire la volpe, ed esclusivamente notturno l’istrice che tuttavia segnala la sua presenza disseminando gli aculei bianchi e neri. Dei rettili diffusissimo è il nero e lucido biacco, l’elegante saettone, la coronella, la timida vipera

Ma niente paura, anche loro ci temono! In ogni stagione si potrà incontrare la lucertola siciliana una specie esclusiva dell’isola. La fauna minore è più facile da osservare: Cavallette, mantidi, coleotteri, farfalle e multicolori bombi popolano ogni ambiente della Riserva tra i quali il panfago una cavalletta verde lunga 7 – 8 cm. incapace di volare.

Nelle zone umide vive il discoglosso dipinto, anfibio simile ad una rana, assente nel resto d’Italia. Vanno segnalate anche le 8 specie di pipistrelli che di giorno vivono dentro cavità ed una serie di roditori tra cui il topo quercino e l’arvicola del savi. E’ utile dire che gli incontri con gli animali selvatici non sono programmabili ma casuali. La sorpresa di scorgerli all’improvviso procurerà forti emozioni ad entrambi. Agli ingressi è possibile acquistare una guida illustrata sulla fauna della Riserva.